lunedì, settembre 17, 2012

Luppolo autoprodotto in vaso: prima cotta!!

Prima cotta con luppolo coltivato in casa!
Smash maris otter e magnum.



Volendo provare ad utilizzare solo luppolo autoprodotto, ho fatto una media tra il minimo e il massimo supposti per gli alfa acidi del magnum. Solitamente ha 11-15%, quindi ho fatto i calcoli per entrambi partendo dall'idea di averne "a sufficienza". Questo e' stato il profilo di gettate iniziale:
15gr a 60mins (14,5/19,8 IBU)
20gr a 15mins (9,6/13,1 IBU)
20gr a 5mins (3,9/5,3 IBU)
IBU totali: 28,0/38,2 (su 25 litri finali, calcolate con metodo Tinseth)

Ho fatto il profilo delle gettate in maniera da avere la media (con AA supposto di 13%) verso 31-32 IBU con l'idea che se, al momento della raccolta, non ne avessi avuto abbastanza, avrei compendiato con altri luppoli non autoprodotti.

Il profilo delle gettate finali, una volta fatta la raccolta del luppolo (durante il mash) e stato:
15gr a 60mins
15gr a 15mins
17gr a 5 mins
IBU totali: 29,6 (con AA supposti a 13%). Sono quindi rimasto un paio sotto a quelle teoriche ideali, ma con la soddisfazione di aver fatto tutto con il luppolo autoprodotto. Ora non rimane che aspettare la fermentazione e, ovviamente, una buona dose di test!  ;)

Etichette: , , , , ,

2 Comments:

Blogger tailot said...

IBU 29,6 + maris otter. Troppo england :)

mercoledì, settembre 19, 2012  
Blogger piteko said...

Si'! Il biennio 2011-12 e' stato all'insegna del Regno Unito: 13 cotte su 19:
http://www.piteko.com/index.php?menu=piteken&sub=recipes

mercoledì, settembre 19, 2012  

Posta un commento

<< Home